Benvenuti in C@dit

   

Coordinamento Autonomo

dei Dipendenti Pubblici per il Telelavoro e la Mobilità Sostenibile

 

   C@dit

 Codice Fiscale n. 91068100550 – Registrato all’Agenzia delle Entrate - Direzione Provinciale I^ di Roma - Ufficio Territoriale di Roma 3 - Settebagni, repertorio prot. n. 6181 - Serie 3 dell'8 aprile 2014. 

Posta elettronica certificata (PEC). cadit@pec.it

 

 

Disponibili nella sezione Telelavoro

gli atti del convegno

 

  • Stato e prospettiva del telelavoro e delle altre forme di lavoro   da    remoto in Italia (Antonella Marsala - Ministero del Lavoro)
  • Telelavoro e smart Working nel pubblico impiego (Andrea Pasotto - Resp. U.O.Mobilità Sostenibile Roma)
  • Effetti dell'inquinamento atmosferico e benefici delle politiche di riduzione del traffico stradale sulla salute (Carla Ancona - Dipartimento di epidemiologia Regione Lazio)
  • Tele-eco-cottage:nuove infrastrutture per servizi di prossimità e lo sviluppo dell' e-work (Santonico Daniela esperta in sostenibilità ambientale - CADIT)
  • Il Telelavoro a Torino (Elena Miglia e Claudio Sciaraffa - Comune di Torino)
  • I numeri potenziali del telelavoro nella P.A: economie e risparmi strutturali di un'innovazione possibile (Matteo Guccione - CADIT)
  • La dimensione del lavoro nelle smart-cities (Marina Penna - ENEA)
  • La scommessa della provincia Autonoma di Trento sul telelavoro:da rarità sperimentale a modello prevalente per il futuro? (Paola Borz - Ufficio Sviluppo Risorse Umane)
  • Telelavoro e lavoro Agile tra flessibilità organizzativa e amministrativa: economie di scala per la produttività della P.A. (Roberto Spaguolo Corte dei Conti Roma)

 

Bruxelles paralizzata

combatte il terrorismo pensando al telelavoro

...." i datori di lavoro si stanno attrezzando per consentire il telelavoro"

 

PIU' LAVORO REMOTO = MENO INCIDENTI

SMART WORKING 

Per Andrea Solimene

i dati 2015 fanno ben sperare  

Roma

 

4 giugno 2015

 

Auditorium, Ministero della salute

  

 

Salute e inquinamento atmosferico nelle città

valutazioni del progetto VIIAS

  

Valutazione Integrata dell'Impatto su Ambiente e Salute dell'inquinamento atmosferico.

 Progetto finanziato nel quadro delle iniziative del

Centro Controllo Malattie (CCM) del Ministero della Salute

 Telelavoro Domiciliare

E

Satellitare

le nuove regole